1F: Diario Fukushima, una graphic novel per i cinque anni dal disastro

By | marzo 11, 2016
1F Diario Fukushima

La città giapponese di Fukushima è tristemente ricordata perché l’11/03/2011 si abbatterono su di essa tre eventi apocalittici a distanza di pochi minuti: il terremoto al quale segui lo tsunami che a sua volta creò il fallout nucleare del nocciolo esposto della centrale nucleare locale. 1F: Diario Fukushima vuole ricordare al mondo intero non solo ciò che accadde ma anche ciò che ancora sta accadendo visto che la situazione è ancora estremamente grave con acqua rodioattiva che fuoresce e contamina il territorio e l’acqua del mare.

Chi ha scritto questa graphic novel, Kazuto Tastuta, ha visto prima di tutti la distruzione della centrale nucleare visto che Tatsuta è un ex lavoratore della TEPCO, l’azienda che gestisce la centrale. In 1F: Diario Fukushima l’uomo racconta i giorni in cui lavorava con i suoi colleghi nel tentativo di bonificare l’area dalle radiazioni dovendo comunque ritirarsi qualche mese dopo per aver raggiunto il limite massimo di radiazioni.

1F: Diario Fukushima è un interessante documento di una persona che ha davvero vissuto i tragici momenti del fallout nucleare.